Nuovo Progetto Web Marketing? Tra strategie, obiettivi e difficoltà

Stefania Mana Blog Progetto web marketing

 

Gennaio.

Periodo dell’anno in cui probabilmente, come tante altre persone (sottoscritta compresa), stai intraprendendo un nuovo importante progetto. Nel mio caso un progetto legato al web marketing, ma potrebbe trattarsi del lancio di una start-up o di una nuova attività commerciale. Poco importa, i sentimenti iniziali sono spesso gli stessi.

Entusiasmo, disciplina, obiettivi chiari e ben formati, squadra perfetta…accompagnati immancabilmente da qualche timore e difficoltà nel comprendere nuovi argomenti. E’ normale. Ed è affascinante così.

Soprattutto se abbiamo la fortuna di leggere una storia che ci fa fermare ed apprezzare ciò che siamo, come siamo!

Seguo da tempo il blog di Oscar di Montigny e questo suo articolo, in realtà scritto da un altro autore, Roberto Masi, è davvero, come si dice…un contenuto di valore, di quelli da condividere!

Mi ha colpito questa prospettiva, mi ci sono ritrovata in pieno e mi ha fatto prendere consapevolezza in un momento di difficoltà, un po’ come quando ascoltiamo una canzone, che ha il potere di farci cambiare stato d’animo.

Si tratta dell’esperienza di una persona incredibile, William J. Sidis, l’uomo con il Quoziente Intellettivo più alto mai rilevato nella storia dell’umanità.

La genialità di questa creatura, con i suoi lati straordinari e altrettanto complessi, ci fa rivalutare la frustrazione che una persona normale può avere davanti alle difficoltà di un nuovo argomento.

Non ti tolgo il piacere di leggere questa incredibile storia, che ci fa fermare ed apprezzare ciò che siamo, come siamo!

Buona lettura e buon lavoro!

 

 

P.S.

Se desideri approfondire, l’autore dell’articolo consiglia una bellissima biografia romanzata: La vita perfetta di William Sidis di Morten Brask.

E se le difficoltà che stai affrontando, sono legate al web marketing e ti stanno facendo perdere troppo tempo ed energie, prova a dare un’occhiata ai servizi di cui mi occupo, magari potrei darti una mano! 😉

 

 

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Leave A Response

* Denotes Required Field